ProGRP sangirardi spiega

ProGRP sangirardi spiega

Il test del respiro (in inglese breath test) è una tipologia di esami non invasivi grazie ai quali si possono diagnosticare intolleranze alimentari (e.g. lattosio) o la presenza del batterio Helicobacter pylori.

Urea Breath Test

L’Urea Breath Test è indicato per riconoscere la presenza del batterio Helicobacter pylori, causa di gravi disturbi come la gastrite cronica di tipo B.Il test si basa sulla capacità del microbo di metabolizzare rapidamente l’urea somministrata per bocca, fino ad ottenere ammoniaca e anidride carbonica (CO2). L’urea diagnostica, quindi, viene marcata per poter essere misurata con un isotopo radioattivo di carbonio detto 14C, oppure con l’isotopo non radioattivo 13C.

L’Helicobacter pylori, nella mucosa gastrica, catabolizza l’urea marcata e forma ammoniaca e CO2 marcata. Quest’ultima è assorbita a livello ematico ed escreta attraverso i polmoni.

Il soggetto, a partire dall’ingestione dell’urea, viene invitato a soffiare ad intervalli prefissati in provette che permettano la misurazione dei livelli di CO2 marcata. Se il batterio non è presente, l’urea marcata passa attraverso lo stomaco e, di conseguenza, non si ritroverà nell’aria espirata.

Requisiti per sottoporsi all’esame

Il soggetto deve evitare l’assunzione di farmaci che possano modificare il quadro clinico nei 40 giorni precedenti l’esame, poiché questi possono generare un esito falsamente negativo. La cena del giorno prima dell’esecuzione del test, deve avvenire entro le ore 19.00, con solo riso in bianco o carne bianca o pollo lesso ( no frutta e verdura). Al mattino bisogna essere a digiuno (si può bere solo acqua sino al momento dell’esame) e non devono essere lavati i denti, né sciacquati con colluttorio.

I farmaci da non assumere

I farmaci da non assumere ricadono nelle seguenti categorie:

  • Antibiotici (Amoxicillina)
  • Procinetici (Domperidone)
  • Inibitori della pompa protonica (omeprazolo, pantoprazolo).

Anche per il Breath Test al lattosio non devono essere assunti farmaci (es. gastropotettori) né antibiotici, né integratori di fermenti lattici, per almeno i 15 gg. Prima dell’esecuzione del test. La dieta del giorno precedente è uguale a quella consigliata per il Breath Test all’Urea. E’ possibile sciacquare i denti con un colluttorio. Non si deve fumare assolutamente né prima né durante l’esecuzione del test.

 

Modalità

Il Breath Test al lattosio deve essere eseguito previo appuntamento con la Dott.ssa Sangirardi al numero 0994540728

}

Orari

dalle ore 10:00 alle 13:00 dal Lunedì al Venerdì.

Il test potrà essere eseguito anche nella mattinata del sabato, poiché la durata è di circa 3 ore.

Referto

Il risultato dell’esame, tranne casi eccezionali è disponibile entro due giorni lavorativi dal prelievo.
L’esame non è mutuabile

Per informazioni 099 454.07.28

oppure scrivi un messaggio

8 + 8 =